LegalSL.com

Le quote di legittima nel diritto delle successioni in Spagna.

Assistenza legale per le successioni in Spagna.

Le quote di legittima nel diritto delle successioni in Spagna.

 

 

 

 

 

 

 

 

Per quota di legittima si intende quella parte dell'eredità di cui il testatore non può disporre, in quanto spettante a determinati eredi, chiamati herederos forzosos. In Spagna, la quota di legittima viene disciplinata dal Código Civil e, in alcuni casi, dalle leggi delle comunità autonome, anche se con poche differenze, per lo più riguardanti la determinazione della quota di legittima.

Secondo l'ordinamento giuridico spagnolo, sono eredi legittimari in Spagna, il coniuge del de cuius e i discendenti, mentre se questi mancano, lo sono i genitori o gli altri ascendenti del de cuius. Ai sensi del Código Civil, le quote di legittima di tutti gli herederos forzosos, non possono superare i 2/3 dell'eredità. 

Gli eredi legittimari non possono rinunciare alla quota di legittima prima della morte del de cuius; solo in seguito, la rinuncia potrà essere dichiarata con un atto pubblico (dal notaio oppure in tribunale); mentre l'azione per rivendicare la propria quota di legittima, potrà essere esercitata dagli interessati, entro un termine dai 15 ai 30 anni, a seconda che i diritti siano vantati su beni mobili o immobili, o anche dalla legislazione delle comunità autonome.

Se hai bisogno di assistenza, o di una semplice consulenza sul testamento e sul diritto delle successioni in Spagna, non esitare a contattarci.

Sull'argomento vedi anche:

Il Testamento in Spagna

Diritto delle successioni in Spagna

Come viene distribuita l'eredità in Spagna?

Le successioni nel diritto internazionale privato

La successione mortis causa nell'Unione Europea

Il certificato successorio europeo

Il Testamento Internazionale

Le Donazioni in Spagna

Pubblicato il 22 Gennaio 2014

Condividi