LegalSL.com

Quale legge si applica alla successione di un cittadino italiano in Olanda?

Successioni internazionali in Olanda.

Quale legge si applica alla successione di un cittadino italiano in Olanda?

 

 

 

 

 

 

 

 

Secondo il diritto delle successioni in Olanda, la successione di un cittadino straniero è regolata dalla legge nazionale del Paese di cui il defunto aveva la nazionalità al momento della morte. Pertanto, la successione di un cittadino italiano deceduto in Olanda, sarà disciplianata dalla legge italiana, almeno per quanto riguarda gli aspetti sostanziali, vale a dire la distribuzione dell'eredità tra gli eredi, le quote ereditarie, le quote di legittima, etc.

Se il de cuius (cioè la persona defunta) non risiedeva più da almeno 5 anni nel Paese di cui aveva la nazionalità, la successione sarà regolata dalla legge del Paese in cui il de cuius aveva la sua residenza abituale al momento della morte. Quindi, se il cittadino italiano non era più residente in Italia da almeno cinque anni e la sua ultima residenza abituale era in Olanda, la sua successione sarà regolata dalla legge olandese, in base al criterio della residenza.

Tuttavia, l'ordinamento giuridico olandese prevede la facoltà anche per lo straniero di scegliere, quando è ancora in vita, la legge nazionale che disciplinerà la sua successione. Potrà scegliere quella del Paese di cui è cittadino oppure quella del Paese in cui ha la sua residenza abituale.

Tale scelta deve essere fatta mediante disposizione testamentaria e per essere valida al momento dell'apertura della successione, è necessario che il testatore fosse, al momento della morte, ancora cittadino del Paese di nazionalità (nel caso in cui abbia scelto la legge della successione in base al criterio della nazionalità), oppure del Paese di residenza abituale (qualora abbia scelto in base al criterio della residenza).

Per maggiori informazioni sul diritto delle successioni in Olanda, non esitare a contattarci a Avvocati Internazionali.

Sull'argomento vedi anche:

Le successioni nel diritto internazionale privato

La successione mortis causa nell'Unione Europea

Il certificato successorio europeo

Il Testamento Internazionale

Pubblicato il 21 Maggio 2014

Condividi