LegalSL.com

Divorzio Internazionale

Nuove norme sul divorzio internazionale in Europa

Divorzio Internazionale

Saranno applicate, a partire dal 21 Giugno 2012, le nuove norme europee in materia di divorzio e separazione personale dettate dal Regolamento UE 1259/2010. Tali norme offrono finalmente un quadro giuridico chiaro e completo su quale sia la legge nazionale da applicare al divorzio e alla separazione personale quando i coniugi siano di nazionalità diversa. La novità principale consiste nella possibilità per i coniugi di scegliere, tramite accordo, la legislazione nazionale applicabile al loro divorzio, purché questa sia legata alla nazionalità di uno dei due coniugi o alla residenza effettiva della coppia, impedendo in tal modo il crearsi di quelle situazioni in cui un coniuge chieda il divorzio prima dell'altro per assicurarsi che il procedimento sia regolato dalla legge che ritiene a lui più favorevole (il cd. turismo giudiziario). In assenza di accordo, troverà applicazione la legge dello Stato di residenza abituale dei coniugi nel momento in cui si decide di agire in giudizio. Tali norme si applicano soltanto in caso di divorzio o di separazione personale, non trovando invece applicazione nelle questioni realtive al riconoscimento, alla validità o all'annullamento di un matrimonio, per le quali restano in vigore le disposizioni del Regolamento CE 2201/2003.
Il citato Regolamento, infine, sarà applicato soltanto in 14 Stati membri dell'Unione Europea, in quanto trattasi di un accordo di cooperazione rafforzata. I Paesi partecipanti a tale accordo sono: Italia, Francia, Spagna, Germania, Austria, Lussemburgo, Ungheria, Romania, Bulgaria, Slovenia, Belgio, Lettonia, Malta e Portogallo, mentre Finlandia e Cipro sono prossime a parteciparvi.

 Avv. Luca Santaniello

Nota: sull'argomento vedi anche:

Quale legge si applica in caso di separazione o divorzio internazionale

Il matrimonio gay celebrato all'estero può essere trascritto in Italia

Il riconoscimento in Italia di una sentenza di divorzio islamico

Pubblicato il 07 Febbraio 2012

Condividi