LegalSL.com

Diritto di famiglia in Spagna

L'estinzione della patria potestÓ in Spagna

Diritto di famiglia in Spagna

 

 

 

 

 

 

 

 

Ai sensi dell'art. 169 del Codice Civile spagnolo, la patria potestà termina per legge:

- per la morte o la dichiarazione di morte dei genitori o del figlio

- per l'emancipazione del figlio

- per l'adozione del figlio

Ai sensi, invece, dell'art. 170, il padre o la madre potranno essere privati della patria potestà, totalmente o parzialmente, con sentenza fondata sull'inadempimento dei doveri inerenti alla stessa, oppure pronunciata in una causa penale o matrimoniale. I Tribunali, però, nell'interesse del figlio, potranno stabilire il recupero della patria potestà, quando sia cessata la causa che ha determinato la privazione.

La patria potestà sui figli che siano stati dichiarati incapaci, sarà prorogata quando tali figli raggiungono la maggiore età. Quando, invece, il figlio sia stato dichiarato incapace dopo aver raggiunto la maggiore età, allora la patria potestà sarà ristabilita e sarà esercitata dal genitore al quale spetterebbe se il figlio fosse minore d'età.

La patria potestà prorogata terminerà:

- per la morte o dichiarazione di morte di entrambi i genitori o del figlio

- per l'adozione del figlio

- per la dichiarazione di cessazione dell'incapacità

- quando l'incapace abbia contratto matrimonio.

Sul Diritto in Spagna, vedi anche:

Matrimonio, separazione e divorzio nel diritto internazionale privato in Spagna

Diritto delle Successioni in Spagna

Il testamento in Spagna

Avvoccati in Spagna: le donazioni

Per maggiori informazioni, contattaci

Pubblicato il 26 Marzo 2013

Condividi