LegalSL.com

Investire in Serbia

Le Zone Franche in Serbia

Investire in Serbia

 

 

 

 

 

 

 

 

Da diversi anni il Governo della Repubblica Serba, nel duplice obiettivo di attrarre investimenti stranieri ed aumentare i tassi di occupazione, promuove l'istituzione e lo sviluppo delle cosidette Zone Franche.

Le Zone Franche in Serbia sono parti del territorio nazionale, appositamente delimitate, in cui le attività commerciali ed industriali godono di diversi vantaggi. Ad esempio, le aziende con impianti di produzione situati all'interno delle zone franche, non sono tenute al pagamento dell'IVA per le merci importate e destinate all'interno della zona franca; i macchinari e i materiali necessari all'attività produttiva, possono essere importati esenti da dazi; gli utili e ricavi realizzati in una zona franca possono essere trasferiti in qualsiasi Paese, inclusa la Serbia, senza che sia necessaria una apposita autorizzazione.

Le zone franche possono essere fondate e governate da una o più società, anche straniere.

Attualmente sono 11 le Zone Franche presenti sul territorio serbo:

- Novi Sad
- Pirot
- Sabac
- Smederevo
- Sud
- Svillajnac
- Subotica
- Kragujevac
- Krusevac
- Uzice
- Zrenjanin

Avv. Luca Santaniello

Sulla Serbia, vedi anche:

Perchè aprire una società in Serbia?

Come aprire una società in Serbia

La Zona Franca di Novi Sad

La Zona Franca di Subotica

Cosa devi sapere sulla Serbia

Avvocati in Serbia

Delocalizzazione in Serbia

Accordo bilaterale di cooperazione culturale ed istruzione tra Italia e Serbia 

Proprietà Intellttuale in Serbia

Recupero crediti in Serbia

Per maggiori informazioni, contattaci

Pubblicato il 19 Novembre 2012

Condividi