LegalSL.com

Il contratto di garanzia in Iran.

Diritto commerciale in Iran.

Il contratto di garanzia in Iran.

 

 

 

 

 

 

 

 

Nell'ordinamento giuridico iraniano, il contratto di garanzia è definito come lo strumento negoziale attraverso il quale una persona assume la responsabilità di un'obbligazione di un'altra persona nei confronti di un terzo. La persona che accetta l'obbligazione è chiamato "zamin", il beneficiario (cioè il creditore che viene garantito) "mazmunun Ia", e il debitore garantito "mazrnunun anh".

In un contratto di garanzia il consenso del debitore originario non costituisce una condizione necessaria.

Il garante deve avere la capacità d'agire per prestare la garanzia e questa può essere prestata anche a favore di una persona morta o incapace. Il garante, inoltre, può essere a sua volta garantito da un'altra persona. 

In Iran, in un contratto di garanzia non è necessario che il garante sia solvente; tuttavia, se il creditore ignorava, all'epoca della garanzia, la mancanza di mezzi economici del garante, egli ha diritto ad annullare la garanzia. Il creditore, inoltre, può richiedere una cauzione al garante, anche quando tale ulteriore garanzia non era prevista nel contratto tra il creditore e il debitore originario.

Il contratto di garanzia rimane valido anche quando il garante non conosce con esattezza l'importo, i dettagli e le condizioni dell'obbligazione che garantisce; infatti, a meno che non riesca a dimostrare che la garanzia sia stata prestata ignorando completamente il debito e le sue condizioni, il garante sarà sempre responsabile nei confronti del creditore, anche quando ignorava, al tempo della conclusione del contratto, le generalità del creditore o del debitore.

La garanzia è irrevocabile e il garante e il creditore non possono annullarla, a meno che il garante non sia diventato insolvente, oppure nel contratto le parti stabiliscano diversamente.

Se hai bisogno di consulenza legale sul diritto commerciale in Iran, contattaci.

Sull'Iran, vedi anche:

I contratti in Iran

Il contratto di agenzia in Iran

L'Iran apre alla comunità internazionale ed invita l'Italia ad esserne capofila

La protezione degli investimenti italiani in Iran

Investire in Iran: il Foreign Investment Promotion and Protection Act

Pubblicato il 10 Febbraio 2016

Condividi