LegalSL.com

Le successioni internazionali in Belgio.

Quale legge si applica alla successione di uno cittadino straniero in Belgio?

Le successioni internazionali in Belgio.

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli anni successivi alla seconda guerra mondiale hanno visto una forte emigrazione in Belgio da parte dei cittadini italiani, tanto che in alcune città belghe, la comunità italiana rappresenta quella più numerosa.

Una delle domande più ricorrenti tra i cittadini italiani residenti in Belgio riguarda il diritto delle successioni, più precisamente, quale legge si applica alla successione di un cittadino italiano residente in Belgio.

Sul punto, il diritto internazionale privato belga stabilisce che le successioni dei cittadini stranieri sono regolate dalla legge del Paese in cui il defunto aveva la propria residenza abituale al momento della morte, salvo per quanto riguarda la successione sui beni immobili, la quale è disciplinata dalla legge del Paese nel cui territorio è ubicato l'immobile.

Pertanto, secondo tale principio generale del diritto internazionale privato vigente in Belgio, la successione di un cittadino italiano residente in Belgio, sarà regolata dal diritto belga, mentre se i beni immobili si trovano in Italia, la successione di questi beni sarà regolata dal diritto italiano.

Tuttavia, il diritto belga consente di scegliere la legge nazionale da applicare alla successione. Tale diritto è limitato, però, soltanto alla legge dello Stato di cui il de cuius ha la nazionalità o a quella dello Stato in cui questi aveva la propria residenza abituale al momento della scelta della legge applicabile alla sua successione. In sintesi, il diritto belga consente al cittadino italiano residente in Belgio di scegliere la legge italiana quale legge applicabile alla sua successione.

In ogni caso, la scelta della legge applicabile alla successione, non può essere fatta in danno della quota di legittima a favore degli eredi legittimari.

Infine, si ricorda che il Belgio è Paese firmatario della Convenzione di Washington del 1973 sul testamento internazionale, di cui fa parte anche l'Italia.

Per maggiori informazioni sul testamento e il diritto delle successioni in Belgio, contatta Avvocati Internazionali

Sull'argomento vedi anche:

Le quote di legittima nel diritto belga

Le successioni nel diritto internazionale privato

La successione mortis causa nell'Unione Europea

Il certificato successorio europeo

Il Testamento Internazionale

Pubblicato il 06 Marzo 2014

Condividi