LegalSL.com

La sottrazione internazionale dei minori in Corea del Sud

La Repubblica di Corea aderisce alla Convenzione dell'Aja del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori.

La sottrazione internazionale dei minori in Corea del Sud

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 13 dicembre del 2012, la Repubblica di Corea ha depositato gli strumenti di adesione alla Convenzione dell'Aja del 25 Ottobre 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale dei minori. 

Tale convenzione entrerà in vigore in Corea del Sud il 1 marzo del 2013 e sarà il Ministero della Giustizia a svolgere le funzioni di Autorità Centrale.

La Repubblica di Corea va quindi ad allungare la lista dei Paesi aderenti alla Convenzione dell'Aja del 1980.

Tuttavia, Seul ha espresso due dichiarazione di riserva, una riguardante il rifiuto di utilizzare la lingua francese in qualsiasi richiesta o comunicazione relativa all'applicazione della Convenzione, l'altra invece, a non farsi carico delle spese legali e processuali, derivanti dall'applicazione della Convenzione.

Avv. Luca Santaniello

Sull'argomento vedi anche:

Convenzione dell'Aja del 1980

Assistenza legale nei casi di sottrazione internazionale di minore o trattenimento all'estero

Figli contesi tra genitori di nazionalità diversa

Il Testo della Convenzione dell'Aja del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

I Paesi aderenti alla Convenzione dell'Aja del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori

Sottrazione internazionale di minori in Giappone

Per richiedere maggiori informazioni, contatta Avvocati esperti in Sottrazione Internazionale di minori

Pubblicato il 28 Gennaio 2013

Condividi