LegalSL.com

Diritto di famiglia in Germania: il diritto del bambino a conservare i rapporti familiari con entrambi i genitori

La disciplina prevista dal codice civile tedesco

Diritto di famiglia in Germania: il diritto del bambino a conservare i rapporti familiari con entrambi i genitori

 

 

 

 

 

 

 

 

Ai sensi del Bürgerliches Gesetzbuch (BGB), il bambino ha diritto a relazionarsi con ciascun genitore, così come ciascun genitore ha il dovere e il diritto di visitare il proprio figlio.

I genitori dovranno astenersi da qualsiasi condotta che possa rendere difficoltosa la relazione tra il figlio e l'altro genitore. Tali principi si applicano anche quando il bambino sia affidato a persona diversa dai genitori.

Il Tribunale di famiglia stabilisce le finalità del diritto di visita, nonchè le modalità per il suo esercizio, attraverso ordinanze che sono obbligatorie sia per i genitori che per eventuali soggetti terzi; se le disposizioni di legge e le ordinanze del Tribunale di famiglia sono violate, il Tribunale può ordinare che le visite siano assistite da personale specializzato e che il bambino possa visitare il genitore in tutta sicurezza, anche in luoghi diversi dalle abitazioni familiari.

Il Tribunale di famiglia, inoltre, può limitare o escludere il diritto di visita, se l'esercizio di tale diritto da parte del figlio, oppure da parte di uno o entrambi i genitori, sia contrario all'interesse del minore.

Tutte le disposizioni in materia si applicano anche nei confronti dei nonni o altri parenti del minore.

Per maggiori informazioni, contattaci

Sull'argomento vedi anche:

La sottrazione internazionale dei minori in Germania

Pubblicato il 18 Ottobre 2013

Condividi