LegalSL.com

Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica

L'Italia approva la Convenzione di Istanbul sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica.

Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica

 

 

 

 

 

 

 

 

La Camera dei Deputati ha approvato il disegno di legge che autorizza il Presidente della Repubblica alla ratifica della Convenzione di Istanbul sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica. 

La convenzione mira a combattere tutte le forme di violenza fisica e psicologica sulle donne, lo stupro e lo stalking, i matrimoni forzati e le mutilazioni genitali, rafforzando l'autonomia e l'autodeterminazione delle donne. 

Una volta che anche il Senato della Repubblica approverà il disegno di legge per l'autorizzazione alla ratifica, l'Italia sarà il quinto Paese a ratificare la Convenzione, dopo Turchia, Portogallo, Montenegro e Albania. 

Le finalità della convenzione sono:

- proteggere le donne contro ogni forma di violenza, prevenire, perseguire ed eliminare la violenza contro le donne e la violenza domestica;

- contribuire alla eliminazione di tutte le forme di discriminazione contro le donne e promuovere l'uguaglianza sostanziale tra uomini e donne;

- progettazione di un quadro globale, delle politiche e delle misure per la protezione e l'assistenza a tutte le vittime della violenza contro le donne e la violenza domestica;

- promuovere la cooperazione internazionale al fine di eliminare la violenza contro le donne e la violenza domestica.

Per maggiori informazioni, contattaci

Pubblicato il 29 Maggio 2013

Condividi